NUOVE REGOLE PER IL FUMO NEI LOCALI A TOKYO

NUOVE REGOLE PER IL FUMO NEI LOCALI A TOKYO

Per prevenire il fumo passivo dal 1 ° settembre, il metropolitan government di Tokyo richiederà a tutti i ristoranti della città di esporre adesivi o cartelli che indichino se è consentito fumare nei locali. Sempre a partire da settembre, tutte le scuole e i centri di assistenza all’infanzia dovranno applicare il divieto assoluto di fumo. Questi cambiamenti sono la conseguenza dell’ordinanza per la prevenzione contro il fumo passivo nella città di Tokyo, che prevede misure graduali per promuovere la salute pubblica e l’ospitalità prima dell’apertura delle Olimpiadi di Tokyo 2020.




Il fumo nei locali è molto diffuso in Giappone rispetto a molti paesi sviluppati, e il passaggio dell’ordinanza lo scorso luglio, ha segnato un grande cambiamento nelle persone abituate a potersi illuminare liberamente in ristoranti e bar.

Sarai ancora in grado di fumare nei ristoranti?

Sì, potrai comunque fumare nei ristoranti che consentono di fumare in tutto il ristorante.

Sarai anche in grado di fumare nelle sale fumatori designate nei ristoranti “non fumatori” che scelgono di designare una sala fumatori separata, ma non potrai mangiare nella sala fumatori.

Il fumo sarà vietato anche nei grandi ristoranti della capitale.
script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js”>



I cigar bar e il sunakku (ス ナ ッ ク) (piccoli ristoranti di meno di 100 mq), dove il tabacco viene venduto ai clienti, sono esentati dal regolamento. Sarai ancora in grado di fumare all’interno.

L’ordinanza regolerà il fumo altrove?

Sì, l’ordinanza riguarda anche università, scuole, ospedali e uffici amministrativi ed è stata implementata in più fasi.

A partire dal 1 luglio 2019 il fumo è stato completamente vietato in tutte le scuole, ospedali e amministrazioni della città di Tokyo, ma aree designate per i fumatori possono essere allestite al di fuori di questi stabilimenti.

A partire dal 1 settembre 2019 il fumo sarà completamente vietato in tutte le strutture di assistenza all’infanzia, asili nido, scuole elementari, scuole medie e superiori. Non saranno consentite aree esterne al fumo vicino alle scuole.

A partire dal 1 aprile 2020 è richiesta la piena attuazione delle misure di cui sopra.

Fumare per strada in molte strade di Tokyo è già vietano.

I proprietari del ristorante che non rispetta ripetutamente le norme possono essere multati fino a 50.000 ¥.

Un triste record in Giappone, nel 2019 i casi di bullismo nelle scuole giapponesi sono stati 612.496, con un aumento
Il governo cerca di risolvere il problema della riapertura de paese verso i turisti stranieri. Sono passati ormai più di
La sua difesa "stavo parlando della birra" è tristemente fallita. Il mese scorso, un uomo di 48 anni è entrato
CHIBA (TR) - La polizia della prefettura di Chiba ha arrestato un uomo di 39 anni che in possesso di
Il 13 maggio la Japan Sumo Association ha annunciato la scomparsa di Shobushi Kanji a causa dalla polmonite, provocata dal
SHIZUOKA (TR) - La polizia di Shizuoka ha arrestato un sacerdote di 26 anni da un santuario nella città di
Toyonaka, nella prefettura di Osaka, una donna di 47 anni è stata colpita da un uomo con un martello ed
TOKYO • Un record di 832 stranieri che vivono in Giappone sono stati privati del loro permesso di residenza nel
Un tribunale giapponese ha condannato una donna a 8 anni di carcere martedì per complicità nella morte della figlia di
"Ho una passione per il sedere femminile ma soddisfatto il mio istinto rubando solo mutandine"Per questa tipologia di furto della
Avatar

gio

Qui potete trovare il mio diario ,qui è dove vi parlo delle curiosità del Giappone . Qui troverete vari video e info utili divertitevi e condividete .