HANA KIMURA | IL PESO DEL BULLISMO IN GIAPPONE

HANA KIMURA | IL PESO DEL BULLISMO IN GIAPPONE

TOKYO – Hana Kimura, 22enne wrestler professionista di sesso femminile che è stata tra i protagonisti del recente episodio della serie giapponese di reality show “Terrace House”, è morta sabato.

Stardom non ha detto nulla sulla causa della morte di Kimura, ma aveva pubblicato una foto di se stessa e di un gatto con il messaggio “Ti amo, per favore vivi una vita lunga e gioiosa. Mi dispiace”, su Instagram, poco prima della sua morte. Altri aggiornamenti portano notizie sull’ingestione di acido solforico e il decesso alle 4 di domenica mattina. La famiglia ha chiesto riservatezza sulle dinamiche del suicidio.

“Siamo senza parole alla notizia della sua improvvisa dipartita “, ha detto l’emittente giapponese in una nota. “Offriamo le nostre più sincere condoglianze alla sua famiglia.”

Fuji TV aveva già smesso di girare lo show a causa della diffusione del coronavirus, e da allora i membri del cast sono stati per lo più a casa.

Netflix descrive lo spettacolo così: “Sei sconosciuti condividono una casa favolosa a Tokyo, in cerca di amore mentre vivono sotto lo stesso tetto. Senza sceneggiatura, ciò che succede dopo dipende tutto da loro”.

Il cyber-bulling è stato il fattore scatenante, l’aver ricevuto commenti ed opinioni palesanti hanno reso fragile l’autostima di questa ragazza portandola a compiere questo estremo gesto.

Ci sono stati anche post su Twitter anche dopo quello che è successo, a favore del gesto fatto, dimostrando che alcuni possono avere tanta cattiveria e poco rispetto della vita di una persona. Ma anche tanti messaggi di condoglianze, sorpresa, dolore per una perdita così giovane.

Avatar

gio

Qui potete trovare il mio diario ,qui è dove vi parlo delle curiosità del Giappone . Qui troverete vari video e info utili divertitevi e condividete .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *