TEMPURA RICETTA

TEMPURA RICETTA

La tempura è un piatto della cucina giapponese che presenta utilizzo di verdure e/o pesce immersi in una pastella per poi essere fritti. La tempura è fa cosa perché pur essendo una frittura la pastella si presenta leggera e croccante.

INGREDIENTI

• 200 g di farina di tempura ( già pronta)

salsa tsuyu ( link preparazione)

• 6 funghi shiitake

• 1/2 radice di loto renkon ( deve essere pelata)

• 100 g di zucca

• 1 confezione di gamberoni (sgusciati ma non dovete staccare la coda )

• 1/2 patata dolce

• 1 carota – sbucciata

• 1/4 melanzana

• 6 fagiolini

• olio di girasole o olio vegetale

bacchette da cucina ( anche una pinza)

PREPARAZIONE

Iniziamo con tagliare tutte le verdure, la radice di loro (renkon), la melanzana, la carota e la patata dolce devono essere tagliate a rondelle mentre la zucca a mezzaluna. Mantenete la grandezza delle verdure non superiore a un centimetro in questo modo la cottura sarà veloce. Come avevo accennato negli ingredienti quando pulite i gamberi lasciate la coda attaccata.

Un trucco che aiuterà ad ottenere una pastella croccante : asciugate bene gli ingredienti con della carta da cucina, conservateli nel frigorifero prima della cottura.

Prendete una padella versate l’olio fino a 2/3 della grandezza portate l’olio a 160-170° C , puoi usare un termometro da cucina o eventualmente userai una friggitrice allora regolare la temperatura non sarà un problema. Una padella spessa oppure una wok in ferro saranno utili per mantenere il calore. Il vecchio trucco della nonna per vedere se l’olio va bene, fate cadere un po’ di pastella nell’olio se comincia a friggere allora è il momento giusto.

La pastella

In un recipiente metti i 200g di farina e versa i 320 ml di acqua fredda ghiacciata mescola tutto. Ricorda più sono freddi gli ingredienti e la pastella più leggera e croccante sarà la tempura.

Spolvera un po’ di farina poi immergi gli ingredienti nella pastella, fai in modo che siano completamente immersi.

Immergi gli ingredienti nell’olio, un minuto per lato andrà bene, continua il processo fino ad ottenere una colore dorato. Non immergere troppi pezzi perché così abbasserai la temperatura dell’olio.

Fate sgocciolare il fritto su una gratella. Per togliere l’olio in eccesso spostare gli ingredienti su della carta da cucina.

Adesso è tutto pronto per essere servito con la salsa tsuyu ( controlla sempre le istruzioni per la preparazione della salsa).

Buon appetito

Non dimenticare di dare un’occhiata alla pagina Amazon con tutti gli utensili e gli ingredienti divisi per liste. (QUI)

Avatar

gio

Qui potete trovare il mio diario ,qui è dove vi parlo delle curiosità del Giappone . Qui troverete vari video e info utili divertitevi e condividete .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *