LA STAGIONE DELLE PIOGGE IN GIAPPONE

LA STAGIONE DELLE PIOGGE IN GIAPPONE

Per cinque settimane colpisce gran parte del Giappone, dall’inizi di giugno in poi, conosciuta come 梅雨 (tsuyu) in giapponese parliamo della stagione delle piogge.

Chiamata anche stagione delle prugne come da traduzione letterale dei kanji ma anche perché in questo periodo avviene la maturazione delle prugne.

L’umidità che si verifica in questo periodo rende la vita semplice alla formazione del kabi (muffa). La muffa è pericolosa in questo periodo perché può creare problemi alla nostra quotidianità.

In Giappone puoi trovare tutto l’occorrente per affrontare questo periodo dell’anno. Nei drugstore e alcuni negozi per la casa vengono venduti prodotti come 気 取 り (shikke tori) questi proteggono vestiti e scarpe dalla formazione di muffa. Queste confezioni sono di varie forme, si trovano come scatolette da mettere in varie parti della casa anche nell’armadio, assorbono l’umidità, non dimenticare di controllarle perché in questo periodo si riempirono molto facilmente.

Come le coperte anche il futon giapponese ha bisogno di accorgimenti per prevenire la formazione di muffa. Piegarlo e riponendolo nell’armadio oppure stenderlo al sole, se la giornata lo permette.

I bagni giapponesi sono stanze piccole, in questo periodo la muffa può trovare terreno fertile, quindi non dimenticate di usare il kankisen ( ventilatore ) tenendolo in funzione un po’ più de solito. Io nella mia casa applico dei filtri nei due ventilatori nei due bagni che ho. Il rotolo si trova con facilità nei negozi di prodotti per la casa, prendi la misura ritagli il quadrato che hai bisogno ed il gioco è fatto, l’ho uso anche per il filtro della cucina.

Provate Kabikira, ve ne innamorerete, il detergente antimuffa migliore ed il più efficace in commercio. Ottimo per le superfici di casa, se sei una persona sensibile agli odori di questi prodotti usa una mascherina e ovviamente i guanti per evitare eventuali reazioni a contatto con la pelle.

Rimedi naturali : acqua calda e aceto.

Un altro problema sono i panni appena lavati in lavatrice, in questo periodo è consigliato non lasciare i panni umidi troppo tempo sia dentro la lavatrice dopo il lavaggio sia ad asciugare. Nelle case giapponesi uni dei trucchi e stendere i panni nel bagno e sfruttare la ventola per ricambiare l’aria. La zona doccia è fornita di un palo dove si può appendere un piccolo attaccapanni, il ricambio d’aria aiuterà ad asciugarli. In alcuni casi molti giapponesi sfruttano le lavanderie a gettoni solo per asciugare i panni.

Io ho fatto l’investimento in questo 2020 ho comprato un deumidificatore (jōshitsuki), anche se molti condizionatori in Giappone hanno la modalità 除湿 (jōshitsu), guardate il telecomando per trovare i pulsanti. Perché l’ho comprato? Perché non solo aiuta a mantenere l’aria in casa respirabile, ma limita la polvere e gli acari ed l’eventuale muffa che potrebbe formarsi sui muri,ecc. in linea di massima il lo consiglio per tutte quelle persone che hanno problemi allergici e una poca ventilazione della casa.

Occhio al cibo perché con l’umidità c’è l’alto rischio che si deteriori rapidamente. Conservate gli alimenti e copriteli per evitare.

Cura della cucina

Il cibo può deteriorarsi rapidamente in condizioni umide, rendendo l’avvelenamento da cibo un ulteriore rischio durante la stagione delle piogge. Coprire e conservare alimenti deperibili rapidamente per ridurre il rischio. Cambiare le spugnette e gli eventuali stracci da cucina ciclicamente ( le spugne almeno una volta a settimana) , eliminare la spazzatura in tempo per evitare che accumulandosi a casa con l’umidità rilasci un forte odore.

Un occhio alle zanzare e alle piante in casa o sul balcone.

Si usa lasciare i vasi appoggiati su piattini per fornire acqua extra ma, in questo periodo potrebbero diventare luogo ideale per la proliferazione delle zanzare.

Piccole attenzioni per affrontare la stagione delle piogge, fate come i giapponesi in mancanza di un ombrello un occhiata al combini o 100 yen shop così lo trovate sicuro.

Avatar

gio

Qui potete trovare il mio diario ,qui è dove vi parlo delle curiosità del Giappone . Qui troverete vari video e info utili divertitevi e condividete .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *