GIAPPONE RELAZIONI VIRTUALI NO SEX VIRTUAL GIRLFRIEND

Pensavo ha quello che la mia ragazza giapponese mi raccontò sulla sua amica ossessionata dai fidanzati virtuali, con i quali passava molto tempo. Sognava un appuntamento con un ragazzo reale ma troppo timida ed impacciata per riuscire ad realizzarlo. Non avrei mai pensato che si riferisse a delle console dove,  tramite un gioco, si poteva simulare una relazione .

Poi mi venne in mente quanto guardai per la prima volta un documentario della CNN dal titolo ” no sex we are Japanese ”  che parla della decrescita demografica che sta colpendo il Giappone da un bel po’ di anni.Cerca di spiegare cosa porterà nel futuro del paese è come mai i giapponesi hanno perso interesse nel costruire relazioni. L’immagine di quell’uomo sposato che manteneva questa relazione virtuale nel gioco con un avatar ,l’avatar rappresenta una studentessa di 17 anni , quindi quella parte della sua infanzia fatta solo di studio senza altre responsabilità. Alla domanda, se doveva decidere tra sua moglie e la ragazza virtuale cosa avrebbe scelto, il suo silenzio, lo sguardo pensieroso nella scelta mi stupì tantissimo.






Cercando su internet mi sono imbattuto in quel ragazzo giapponese che sposò il suo avatar ( …)  Per non dimenticare la miriade di videogiochi dedicati ha questo mercato. Vedere alcuni giapponesi nella difficoltà di relazionarsi mi fa pensare….Questo vlog non è per criticare ognuno è libero nelle proprie scelte, qui potete scrivere le vostre opinioni .

Dai sempre un occhiata negli articoli, sto cercando di riorganizzare il canale youtube per voi ,utilizzando questo blog troverete molte info, se non siete iscritti iscrivetevi per aiutare il canale.

Qui potrai trovare un link per la stanza dello shopping  dove ho raccolto un pò di curiosità.

Non dimenticare di dare un occhiata nella sezione macchina fotografica troverai consigli e puoi vedere cosa uso per il mio canale youtube e per il blog.

Lascia un commento