LEGGI SU DROGHE E FARMACI IN GIAPPONE L’ARRESTO DI PAUL MCCARTNEY

La legge non ammette ignoranza in Giappone sulle droghe. In Giappone l’uso delle droghe non raggiunge livelli di altri paesi occidentali ma la sua presenza sul territorio nipponico c’è. La polizia è pronta a fare qualsiasi cosa per mantenere il controllo e fermare qualsiasi tipo di uso o abuso. Bisogna tenere presente che anche un piccolo possesso di droga che sia anche  “semplicemente” della marijuana per uso personale si può essere arrestati e detenuti in carcere per un periodo di tempo non specificato, nel quale la polizia verificherà i vostri precedenti o possibili collegamenti, anche l’idea di qualche spaccio internazionale, anche se voi volevate fare una niente di tutto questo.

 




 

Le eventuali pene partono da 1 a 10 anni oppure multe fino a 5 milioni di yen. Ovviamente già in seguito all’arresto siete automaticamente espulsi dal paese, come saranno finiti i controlli che possono durare anche 3 mesi, dopo l’espulsione non potrete tornare in Giappone per 5 o 10 anni dipende la gravità .

Il problema si presenta quando si devono portare determinati farmaci in Giappone i quali devono essere seguiti da una ricetta medica che spieghi in dettaglio il motivo dell’assunzione, i vari dosaggi, comunque non si ha la certezza che il farmaco potrà entrare con voi in Giappone, C’è una lista di alcuni farmaci che sono vietati perchè contengono sostanze narcotiche o stimolanti . LISTA QUI 




Tenete presente che la polizia giapponese non si fa scrupoli se si parla di una normale persona o di un VIP. Paul McCartne fu arrestato per alcuni negli anni ’80 per possesso di Marijuana quando venne in Giappone, Paris Hilton fu negato l’accesso al paese anche se era già atterrata sul suolo giapponese fu bloccata all’aeroporto perchè aveva avuto problemi con la droga in America (possesso) quindi gli fu intimato di riprendere il volo aereo è lasciare il paese.

Il mio consiglio è di non fare cose che poi possono distruggere il vostro sogno di vivere o visitare il Giappone. LA polizia controlla anche gli stranieri quindi portate con voi il documento di riconoscimento, rispettate le regole è godetevi il Giappone.

 

 

Dai sempre un occhiata negli articoli, sto cercando di riorganizzare il canale youtube per voi ,utilizzando questo blog troverete molte info, se non siete iscritti iscrivetevi per aiutare il canale.

 

Lascia un commento